User Login

Blog

Dal proximity marketing al web semantico attraverso l’Internet delle Cose: spunti per la FMS



L’esperienza di acquisto dei consumatori si orienta, anno dopo anno, verso un approccio di tipo multicanale. In particolare, si sviluppa una sempre più solida connessione tra canali online e offline, tale da consentire al consumatore di interagire con i brand sia mediante la dimensione tangibile dei negozi sia attraverso la realtà virtuale offerta dal mondo digitale.

Questo fenomeno è studiato continuativamente da diverse organizzazioni con l’obiettivo di individuare i motivi e le modalità di approccio all’e-commerce nel mondo e la Food Management School di Bari non è rimasta insensibile a questi dati - che agli operatori italiani interessano moltissimo -, per potere stabilire strategie di gestione della presenza aziendale nel web in modo più attento e più efficace.

Cosa è successo al Classico Day del 13 dicembre 2017

Oltre settanta persone, tra rappresentanti dell'imprenditoria locale ed esperti IT, hanno partecipato alla 34° edizione del Classico Day, il meeting annuale dedicato ai clienti Sud Sistemi.

Svoltosi il 13 dicembre scorso presso la Amenduni Nicola SpA, azienda di Modugno leader nella progettazione e costruzione di impianti per l'estrazione dell'olio di oliva, l'evento, dal titolo "Connessioni - Strategie - Opportunità. Spunti per l'imprenditoria 4.0", è stato l'occasione per comprendere i trend evolutivi delle nuove tecnologie a servizio dell'impresa.

La digitalizzazione. Chi vince prende tutto.



Tutto ciò che potrà essere digitalizzato lo sarà. Questa consapevolezza ci aiuta a leggere il presente e a immaginare il futuro che ci aspetta. L’orologio, la televisione, la radio, i libri, la macchina fotografica, la video-camera, la livella, il termometro, la torcia elettrica, la scacchiera, la bussola … e molto altro sono “entrati” in un tablet (o smartphone); ovvero, sono stati digitalizzati, sono diventati intangibili, possono viaggiare nell’etere. Alcune di queste cose potranno ritornare dallo stato digitale a quello fisico, da sequenze di numeri nel cloud, alla vita reale. Le stampanti 3D sono già in grado di realizzare protesi, pezzi di ricambio, ma anche pietanze da cucinare e degustare.

Come l'intelligenza artificiale sta cambiando la società



L'utilizzo delle tecnologie di Intelligenza Artificiale (IA) sta modificando radicalmente il nostro modo di vivere e lavorare.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione industriale basata sull'automazione e sull'interconnessione di dispositivi intelligenti che sta trasformando l'economia, il lavoro, la società e le relazioni tra gli esseri umani. L'IA, infatti, aiuta a creare nuovi profili professionali, rendere la pubblica amministrazione più accessibile, cambiare il modo di vivere la casa (con la Smart Home) e far crescere le imprese.

Addio badge, arriva il microchip per entrare in ufficio

Un chip installato sottopelle per accedere al lavoro, acquistare merendine presso i distributori automatici, utilizzare le stampanti aziendali ed altre attività.
È questa la nuova frontiera tecnologica per l'identificazione sul lavoro e nella vita pubblica, che è anche un modo di essere identificati.
I pionieri di questa innovazione sono i belgi: alcuni dipendenti di una società hanno sostituito il tradizionale badge con una piccola capsula che si sono fatti impiantare sotto la pelle della mano. Così possono timbrare e accedere ai dati dei loro computer senza inserire password ma semplicemente con una alzata di mano.

Altri articoli...

Sottocategorie

Pagina 1 di 2

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
JoomShaper